160mila migranti da ricollocare, ma disponibili solo 3.546 posti

17

Con lentezza, ma col passare dei giorni sale il numero dei posti messi a disposizione dagli Stati per i ricollocamenti da Italia e Grecia: sono ora 3546 secondo gli ultimi aggiornamenti della Commissione europea, sui 160mila mila posti complessivi da coprire in due anni.

La Bulgaria è la più generosa: ne rende disponibili già 1302, ne dovrà assorbire altrettanti. La Germania ne offre 10, ma l’impegno è per altri 27.536; la Francia 900, ma ne deve accogliere ancora 19.694; la Spagna 50, ma dovrà assorbirne altri 9.323. ANSA Europa