Il Sud con Salvini

Alfano ne spara un’altra: «L’Italia sta rinascendo e vede la luce grazie a noi»

loading...

“L’Italia sta rinascendo, c’è la fiducia dei consumatori e noi abbiamo fatto sforzi per mettere più soldi in tasca ad ogni cittadino. Sono stati 8 anni di crisi difficilissima, un periodo più lungo della seconda guerra mondiale, ma ora si vede la luce”. Lo ha detto il ministro dell’Interno, Angelino Alfano, intervenendo alla presentazione di un rapporto di Confcommercio.

Dove diavolo Alfano raccolga dati così esclusivi e rassicuranti è davvero un mistero. Verrebbe da chiedergli dove viva. Se qualche volta entra in un supermercato, se  si fa un giro a piedi per le strade di Roma (e non soltanto di Roma), se gli capita di gettare lo sguardo fuori dal Viminale. Nutriamo forti dubbi che lo faccia. E’ talmente distante nelle valutazioni che sforna con quotidiana improntitudine da sembrare un alieno. Uno che vive sulla luna.

loading...

Ed è talmente immerso nella veste di improbabile statista, leader indiscusso e sempre più solitario di un partito ridotto ai minimi termini, diventato ormai infinitesimale nei numeri e ininfluente in politica, che sembra la copia di Charlie Chaplin, con grande rispetto per il mitico comico francese. Sulla ruota dentata della impareggiabile mimica che diede lustro alla mistica, fantastica immagine dell’uomo prigioniero del progresso, Alfano si issa come un curioso personaggio vittima di una immeritata celebrità.

Solo che, in questo caso, prende in giro il prossimo. Compresi quei commercianti, seduti in platea ad ascoltare l’Alieno, che si sono guardati attoniti e perplessi. Lo sa, il ministro, che i negozi che hanno chiuso i battenti in questi anni ormai non si contano più? Lo sa, il ministro, che sono aumentati i fallimenti e che nei centri commerciali, negli Outlet, ormai la gran massa ci va soltanto per passeggiare, mentre gli acquisti sono ridotti al lumicino? E questo accade perché con le tasse che si pagano e le buste paga sempre più esili, i consumi si sono fortemente contratti. Altro che “si vede la luce”. Qui, signor ministro Alieno, è buio pesto.

 

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner