Il Sud con Salvini

ALLARME BOMBA ALL’AEROPORTO DI CUNEO: “MATERIALE ESPLOSIVO” TROVATO IN UN BAGNO

loading...

CUNEO – Allarme bomba a Cuneo dopo il ritrovamento all’aeroporto di Levaldigi di 15 grammi di “materiale esplosivo granulare” la scorsa notte. La borsa trovata ieri sera in un bagno conteneva una sostanza esplosiva. Sul posto polizia, vigili del fuoco e artificieri, che hanno fatto brillare l’ordigno poco prima di mezzanotte. Il rumore pari a quello di un grosso petardo.

Come riporta Leggo, gli investigatori escludono si trattasse di una bomba, ma di un detonatore: un piccolo ordigno che serve per l’innesco. Non c’era infatti nessun bullone all’interno e la sostanza esplosiva era contenuta in un piccolo involucro.

loading...

Le indagini sono in corso e nessuna pista al momento viene esclusa. Vertice delle forze dell’ordine, negli uffici della Questura: gli investigatori, che stanno esaminando le immagini delle telecamere di sicurezza dello scalo, stanno analizzando gli elementi a disposizione per capire se ci siano collegamenti con l’allarme bomba, rivelatosi falso, scattato domenica sera all’aeroporto di Torino Caselle.

Fonte: qui

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner