Il Sud con Salvini

AMBURGO – 133 donne stuprate e aggredite da profughi e migranti

loading...

Cresce sempre di più il numero delle vittime dei profughi e dei migranti in Germania. Ad Amburgo, oggi la notizia di 133 casi di reati commessi contro le donne durante le celebrazioni del nuovo anno.

Gli investigatori non hanno individuato alcun sospetto. Non devono farlo per ‘contratto’. Ma le vittime hanno descritto gli autori come avere “africani, arabi”.

loading...

La Germania è ancora incredula per l’entità delle aggressioni sessuali avvenute durante le festività di Capodanno, con la polizia di Colonia che ormai ha registrato centinaia di casi, con richiedenti asilo nordafricani e immigrati clandestini tra i principali sospetti.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner