ARRESTA LADRO DUE VOLTE E L’ASILANTE LO MASSACRA DI BOTTE

67

Lo aveva arrestato un anno e mezzo fa, ma evidentemente il lupo perde il pelo ma non il vizio.

Così il bandito immigrato moldavo non solo è tornato all’Ikea di Padova per mettere a segno un secondo furto, ma ha anche massacrato di botte il vigilantes che poco tempo prima lo aveva consegnato alla giustizia.

Una guardia giurata che presta servizio all’Ikea è stata massacrata dal moldavo di 47 anni, dopo averlo scoperto nel tentativo di trafugare alcuni oggetti dal noto magazzino di oggettistica per la casa. Nel momento in cui lo ha fermato, il bandito ha reagito con violenza picchiando la guardia giurata.

Forse, scrive il Gazzettino, anche perché si è visto fermare nuovamente da quel vigilantes che un anno e mezzo prima lo aveva costretto alla galera. E così lo ha colpito al viso, fratturandogli il naso.

Subito dopo è intervenuta la polizia che ha provveduto ad arrestare nuovamente il moldavo.

Fonte: qui