Il Sud con Salvini

Arrestati in Honduras 5 “profughi” siriani con passaporti greci rubati

loading...

Allarme in Honduras dove sono stati arrestati 5 siriani che si apprestavano a prendere un volo per gli Stati Uniti con passaporti rubati in Grecia.

I 5 sono stati fermati all’aeroporto di Toncontin nella capitale Tegucigalpa quando al controllo dei documenti le guardie di frontiere si sono accorte che qualcosa non andava nei passaporti.

loading...

I cinque erano partiti dalla Siria passando dal Libano, e quindi in Turchia, Brasile, Argentina, Costa Rica e Honduras prima di tentare di arrivare in America. Alla faccia del viaggio! E ci raccontano la bufala che fuggono dalla fame.

L’episodio e’ destinato ad alimentare la giustificatissima ostitilita’ dei 34 governatori Usa contrari ad ospitare profughi dalla Siria.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner