IN GERMANIA ARRIVANO LE LEZIONI DI ISLAM NELLE SCUOLE – L’iniziativa parte dal vescovo

141
Foto LaPresse 08-08-2013 Roma Cronaca Termina oggi la festività islamica del Ramadan, fedeli in preghiera alla Moschea di Roma

In Germania il capo della chiesa protestante tedesca ha chiesto di introdurre “l’ora di islam” nelle scuole per “prevenire la radicalizzazione”

L’islam va insegnato nelle scuole, chiede il vescovo.

Avete letto bene, non si tratta di un refuso. Succede, in Germania, dove il capo della Chiesa protestante tedesca, monsignor Heinrich Bedford-Strohm ha pubblicamente richiesto di adottare l’insegnamento della religione islamica nelle scuole di ogni ordine e grado per “prevenire la radicalizzazione“.

Se gli studenti musulmani avessero la possibilità di studiare la propria religione, ha spiegato il vescovo, aumenterebbero esponenzialmente le possibilità di un approccio critico. In unintervista al giornale tedesco Heilbronner Stimme, il presule ha spiegato che tutte le fedi religiose devono essere compatibili con leleggi dello Stato, rispettando “tolleranza, libertà religiosa e libertà di coscienza”.

La sua proposta ha raccolto peraltro anche il favore della Chiesa cattolica. InGermania, del resto, già sette dei sedici Land offrono la possibilità di lezioni di religione islamica ai propri studenti. Come nel caso delle classi di religione ebraica, si tratta però di lezioni facoltative.

http://www.ilgiornale.it/news/mondo/lezioni-islam-nelle-scuole-liniziativa-parte-vescovo-1265253.html