Il Sud con Salvini

ATTACCHIAMO ROMA – Un marocchino espulso da Padova

loading...

Un cittadino marocchino di trentasette anni residente a Monselice, nel Padovano, è stato espulso per terrorismo.

Si tratta, riferisce Il Gazzettino, di Bamaarouf Adil, ora indagato per istigazione a commettere reati. La polizia infatti ha ricostruito che Adil avrebbe voluto “vendicare il mondo arabo” per presunti crimini dell’Occidente, esprimendosi positivamente circa l’eventualità di un attentato terroristico nella stessa Roma.

loading...

Gli uomini della polizia di Stato lo hanno così prelevato dalla sua abitazione e accompagnato all’aeroporto lombardo di Milano Malpensa. In tutto il Paese l’allerta contro il terrorismo è molto alta, specie in occasione di Capodanno e degli eventi connessi al Giubileo della Misericordia che si svolgerà a Roma.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner