Brexit, Napolitano nemico della democrazia: “incauto proporre questo referendum”

157
Il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano in occasione del messaggio di Fine Anno agli Italiani, 31 dicembre 2013. ANSA/UFFICIO STAMPA QUIRINALE - EDITORIAL USE ONLY

Brexit, il parere del compagno emerito nemico della democrazia

“Io sono tra quelli che hanno sperato fino all’ultimo che prevalesse la volontà di rimanere” in Europa. L’esito del referendum in Gb “è un colpo molto duro, elemento di grande destabilizzazione economico, finanziario e politico. Bisogna chiedersi quanto sia stato incauto proporre questo referendum” su “materie di enorme complessità”.

Lo dice il Presidente COMPAGNO emerito Giorgio Napolitano, ai microfoni di Radio Anch’io.