“Buffone, bugiardo, incapaci” proteste contro il sindaco di Livorno (M5S)

198

Caos al consiglio comunale – Il sindaco di Livorno Filippo Nogarin (M5S) è stato pesantemente contestato dai cittadini e  dai lavoratori dell’AAMPS che rischiano di perdere il posto di lavoro.

Guai seri per il sindaco Nogarin: l’azienda municipalizzata porta i libri in tribunale. A rischio gli stipendi dei lavoratori e la raccolta dei rifiuti. I lavoratori, una volta che ha preso la parola l’assessore al bilancio Gianni Lammetti e ha spiegato quanto deciso, hanno cominciato ad inveire e ad urlare “buffone, buffone” e “se non siete capaci andate a casa”.  corrierefiorentino