Il Sud con Salvini

CATANIA: COPPIA SI RIFIUTA DI PAGARE, AGGREDITA DA UN PARCHEGGIATORE ABUSIVO MAROCCHINO

loading...

Catania, Via di Prima: si rifiutano di pagare il parcheggiatore, lui li aggredisce con violenza

Quella dei parcheggiatori abusivi, si sa, è una mafia a pieno titolo in Sicilia. Nasce decenni or sono, quando “il servizio”, seppur illegale, veniva svolto – a quanto si racconta- con serietà e rispetto.

Si lasciavano le chiavi dell’auto al parcheggiatore, che provvedeva a trovare un posto e a guardare l’autovettura. Al ritorno dei proprietari, chiavi in mano, qualche spicciolo e un ringraziamento.

Oggi non funziona più così, l’attività è stata riconosciuta illegale per ovvie ragioni e quello che prima era un servizio a scelta, adesso è diventata un’imposizione. Lo sappiamo bene a Siracusa, ma lo sanno ancora meglio i catanesi, costretti ogni anno – se ci si fanno due conti – a lasciare loro centinaia di euro se no “mi graffiano la macchina“.

loading...

Quello che è successo a due catanesi, ieri, è stato ben più grave di un semplice danno all’auto: la coppia si è rifiutata di lasciare il convenzionale euro al parcheggiatore marocchino di Via di Prima e questi ha reagito piuttosto male. Prima tenta di sottrarre la borsetta alla donna, poi li aggredisce fisicamente, arrecando loro danni fisici e lesioni.

L’uomo è stato fortunatamente fermato dagli Agenti di Polizia di pattuglia e arrestato, la coppia è stata condotta in Ospedale per cure mediche superficiali.

Il Giornale di Siracusa

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner