Circa 1000 clandestini assaltano tunnel della Manica, sassate agli agenti

202
Migrants walk on June 17, 2015 towards the ferry port of Calais, northern France. Around 3,000 migrants built makeshift shelters in the so-called 'New Jungle' before trying to go to England. AFP PHOTO / PHILIPPE HUGUEN

Tra gli 800 e i 1.000 migranti hanno cercato di entrare nel sito del tunnel sotto la Manica nei pressi di Calais, nel nord della Francia, e questo ha reso necessario un vasto dispiegamento di forze dell’ordine. Lo hanno riferito fonti concordanti. “E’ stata rilevata la presenza tra gli 800 e i 1.000 migranti” all’ingresso del tunnel, hanno segnalato le autorità locali, cifra definita “inedita” secondo una fonte di polizia. “Avvicinandosi al tunnel, numerosi migranti hanno cercato con tutti i mezzi di rallentare il traffico per salire sui camion”, ha segnalato questa fonte.

Le forze di sicurezza “presenti e dispiegate all’ingresso del tunnel sotto la Manica sono state oggetto di una sassaiola e hanno dovuto ricorrere ai gas lacrimogeni”, ha indicato la prefettura, che ha assicurato che la situazione è stata riportata alla normalità.  askanews