«Con l’Isis gli occidentali sono spietati solo a parole e non hanno le idee chiare sul destino della Siria»

POTREBBERO INTERESSARTI