CONTINUA A SALIRE IL CONSENSO PER ALTERNATIVA PER LA GERMANIA, ORA E’ AL 15%

152
Demonstranten der Alternative für Deutschland (AfD) halten am 02.09.2013 Plakate auf einer Demonstration in Düsseldorf (Nordrhein-Westfalen) hoch. Die Eurokritiker der AfD hoffen auf den Einzug in den Bundestag. Foto: Jan-Philipp Strobel/dpa +++(c) dpa - Bildfunk+++

BERLINO – La nuova destra svetta al 15% (+1% in un mese) consolidandosi al terzo posto nel sondaggio mensile della tv pubblica Ard, il DeutschlandTrend, uno dei termometri piu’ sensibili degli orientamenti nella societa’ tedesca. Le due grandi forze popolari della Grosse Koalition (Cdu/Csu e Spd) arretrano ancora. Solo 5 punti dividono ora Afd dall’Spd, che perde un punto, scendendo al 20%, minimo storico nelle rivelazioni del DeutschlandTrend. In calo di un punto anche la Cdu/Csu, l’Unione guidata da Merkel, che tocca il 33%, livello piu’ basso dall’ottobre 2011,a meno di un anno e mezzo dalle elezioni del 2017. Se questo trend proseguirà nel corso del 2016, a fine anno AfD sarà il secondo partito tedesco a meno di 10 punti dalla Cdu.