DIFENDE PAKISTANO, LUI LO DERUBA DURANTE L’UDIENZA…

310

Per nulla intimorito dal fatto di trovarsi in un’aula di tribunale per un processo a suo carico, ha trovato il modo di rubare il telefonino a un avvocato. Il ladro è un 45enne pakistano residente a San Lazzaro di Savena, nel Bolognese, denunciato dai carabinieri per furto aggravato.

Come scrive ANSA: Il fatto è accaduto mercoledì pomeriggio, mentre l’uomo era in un’aula del tribunale di Bologna per presenziare a un processo a suo carico. A subire il furto è stato un avvocato, presente in veste di vice Procuratore Onorario, che al termine dell’udienza si è reso conto di essere stato derubato dall’imputato e lo ha fatto tornare indietro.

Il pakistano ha poi ammesso le proprie responsabilità, dicendo di avere già nascosto lo smartphone in un sacchetto della spesa che aveva lasciato in un negozio nelle vicinanze, gestito da un suo connazionale risultato estraneo alla vicenda.