IL DIPARTIMENTO DI STATO USA AVVERTE I TURISTI: ALTO RISCHIO ATTENTATI IN EUROPA

1

In una nota del Dipartimento di Stato l’allerta americana per il periodo natalizio

La propaganda jihadista non si è fatta mancare minacce, promettendo di far piovere sangue su Roma nel perodo di Natale.

E negli Stati Uniti non ci hanno messo molto a recepire il messaggio, diramando un’allerta per i cittadini americani che specifica che “specialmente durante le vacanze c’è un maggior rischio di attentati in tutta Europa ed è necessario muoversi con prudenza”.

La preoccupazione degli americani, si legge nella nota pubblicata sul sito dedicato ai viaggiatori, è data dal fatto che una catena di avvenimenti fa dire che tanto Al Qaida quanto il sedicente Stato islamico sono in grado di colpire e lo stanno facendo. “Lo scorso anno – si legge – sono state compiute stragi con attacchi avvenuti al mercato di Natale a Berlino, in Germania a dicembre, e in una discoteca di Istanbul, in Turchia, a capodanno“.

I cittadini statunitensi – conclude la nota – devono sempre rimanere in allerta rispetto alla possibilità che simpatizzanti dei terroristi o estremisti autoradicalizzati possano compiere attacchi“.

via Il Giornale