Il Sud con Salvini

Edward Luttwak: “Sarà guerra tra Iran e Turchia. La Nato deve espellere Istanbul”

loading...

“Questo è probabilmente l’inizio del conflitto tra la Turchia e l’Iran”. Non usa mezzi termini il politologo americano Edward Luttwak nel descrivere in una intervista concessa al sito affaritaliani.it la drammaticità della situazione innescata questa mattina dall’abbattimento del jet russo da parte di forze turche. “Teheran – prosegue Luttwak –  è l’autore della strategia di Assad. Per l’Iran il presidente della Siria è essenziale, esattamente come lo sono gli Hezbollah. E’ l’asse sciita. I russi ora entrano in Siria per appoggiare Assad e i turchi abbattono un aeroplano russo. Tutto questo porterà alla guerra tra la Turchia e l’Iran, l’escalation militare è iniziata e il conflitto è ormai molto vicino”. Il politologo rit

loading...

iene che a questo punto l’Occidente abbia una sola possibilità di scelta: “Devono starne fuori e lasciarli ‘divertire’ fra loro. Ogni tentativo di cercare alleati in Medio Oriente sarebbe un errore. A questo punto in Medio Oriente non ci sono più alleati. La Turchia ha tradito la Nato negli ultimi tre anni quando si è rifiutata di cooperare e ha permesso allo Stato Islamico di diventare forte comprando il petrolio. Ankara ha reso lo Stato Islamico potente ora la Nato la deve mettere alla porta. Meglio averla come nemica che come alleata, a questo punto”.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner