FIRENZE, QUINDICENNI AGGREDITI DA BANDA DI NORDAFRICANI

23

Uno degli immigrati ha strappato di mano il cellulare a uno dei due ragazzi, prendendolo a pugni allo stomaco e al volto

Leggiamo su Il Populista:

Due quindicenni sono stati minacciati e uno dei due anche aggredito sabato sera intorno alle 22 da tre giovani nordafricani mentre passeggiavano in piazza Principe Machiavelli. Uno dei due 15enni ha estratto dalla tasca il telefono cellulare minacciando di chiamare la polizia ma uno dei nordafricani, glielo ha strappato di mano colpendolo con due pugni, uno allo stomaco e l’altro al volto.

L’aggressore, per rendere il telefono, gli ha chiesto soldi che il 15enne gli ha consegnato. A quel punto i tre sono andati via. Indagini in corso da parte della polizia.