Il Sud con Salvini

FIRENZE, SUL TRENO SENZA BIGLIETTO – Romena si scaglia contro il capotreno

loading...

Ancora un episodio di violenza ai danni di un capotreno, questa volta avvenuto nella stazione “Firenze Castello”, a Firenze.

La dinamica dei fatti è sempre la stessa: il capotreno chiede il biglietto e di fronte al diniego del passeggero procede con la sanzione, a quel punto scatta la reazione violenta. Così è avvenuto a Firenze, dove un capotreno è stato aggredito da una donna che tentava di salire sul convoglio senza biglietto. Quando l’uomo ha cercato di bloccarla, lei gli si è scagliata contro e gli ha sputato sul viso.

loading...

I carabinieri e i sanitari del 118 sono intervenuti e la donna, di nazionalità romena, è stata identificata. A causa dell’accaduto il treno, un regionale diretto a Santa Maria Novella, ha accumulato alcuni minuti di ritardo.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner