Il Sud con Salvini

Francia: Truppe di terra contro lo Stato islamico

loading...

Sono cominciati i primi voli dei caccia francesi dalla portaerei Charles de Gaulle.

L’obiettivo? Annientare lo Stato islamico in Siria e in Iraq. Dopo una lunga traversata da Tolone, nel sud della Francia, la Charles de Gaulle è arrivata nel Mediterraneo orientale. La nave ammiraglia della marina militare transalpina è appoggiata da altre unità navali.

La presenza della Charles de Gaulle consentirà di triplicare le potenzialità operative contro l’Isis

loading...

L’invio della portaerei è stato deciso dopo gli attacchi terroristici a Parigi di dieci giorni fa, rivendicati dallo stesso Isis.

Proprio oggi, il ministro francese della Difesa Jean-Yves Le Drian, in un’intervista a Le Monde, ha detto: “Una vittoria, una distruzione dell’Isis, passerà, a un certo punto, da una presenza a terra”. Il ministro ha poi proseguito affermando che “oggi questa ipotesi non è prevista. Invece, che a terra ci siano degli attori che riconquistano i territori perduti, questo sì“.

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner