Germania, immigrati molestano e derubano delle ragazze

151

Non si tratta però di migranti, ma di persone di origine africana che già da anni vivono nel Paese

Nuono caso di molestie di gruppo sulle donne in Germania. In occasione di una festa nel paese di Ahrensburg, nell’est della Germania, diversi gruppi di giovani africani si sono avvicinati a delle ragazze che ballavano e hanno iniziato a infastidirle, a palpeggiarle e infine a derubare alcune di loro.

Secondo quanto riportato dalla polizia sarebbero finora stati denunciati cinque delitti sessuali e sei furti. Di che tipi di delitti sessuali si trattasse, però, la polizia non ha voluto comunicarlo.

Alcuni dei molestatori e dei borseggiatori sono stati arrestati sul posto. Non si tratta di migranti arrivati negli ultimi mesi, ma di persone che già vivono in Germania da diversi anni. Alcuni di loro sono addirittura nati nel Paese della Merkel e hanno la nazionalità tedesca, ha riferito la polizia.

Si tratta del secondo caso di violenze di questo genere avvenuto in pochi giorni. Già la scorsa settimana, infatti, la polizia aveva denunciato il rischio di “un’escalation di attacchi a sfondo sessuale in tutto il Paese” a seguito di una serie di attacchi sessuali avvenuti in diverse città nel giro di poche ore e che aveva avuto il suo epicentro nella città di Darmstadt.

Fonte: Il Giornale