Il Sud con Salvini

Gioielliere legato, picchiato e rapinato da due banditi dell’est: 300mila euro il bottino

loading...

Due uomini con pistola hanno rapinato alle 10 una gioielleria di via Selmi a Modena, picchiando e legando con fascette il titolare. La coppia, con accento dell’est, ha fatto irruzione e utilizzato spray urticante per immobilizzare il gioielliere, costretto a consegnare orologi e preziosi per circa 300.000 euro.

loading...

Dalle prime ricostruzioni, risulta che i due nei giorni scorsi si fossero finti clienti. Oggi avrebbero dovuto comprare preziosi cui si erano detti interessati. Indaga la polizia.

Fonte: Qui

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner