Il Sud con Salvini

Giubileo: in un sondaggio emerge che l’83% dei romani temono attacchi attacchi terroristici

loading...

Alla vigilia del Giubileo, l’83% dei romani pensa che la citta’ non sia all’altezza sotto il profilo della sicurezza ed ha paura di eventuali attacchi terroristici; solo il 14% ritiene che l’apparato di contrasto sia sufficiente anche se sara’ difficile prevenire attentati e appena il 3% assicura di non nutrire timori. Sono alcuni dei risultati di un sondaggio promosso dal movimento “Difendiamo l’Italia dal terrorismo”, presentati nel corso di un convegno a palazzo Valentini.

loading...

A rispondere alle domande e’ stato un campione di tremila cittadini residenti nei quindici municipi: allo stesso campione erano state rivolte le stesse domande in ottobre, prima degli attentati di Parigi, quando la percentuale di chi confessava di avere paura per il Giubileo si era attestata sul 65%. Ben il 66% degli intervistati, confessa di essere diffidente nei confronti degli immigrati: in particolare, il 48% dice di non conoscerne e di non volerli frequentare, mentre il 18% risponde ‘non mi ispirano fiducia e cerco di evitarli’. Alla domanda su quali categorie di persone rappresentano una reale minaccia per la sicurezza del territorio, ben il 52% del campione indica i terroristi islamici: prima degli attentati del 13 novembre questa percentuale era ferma al 32%.

Fonte: Qui

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner