Il Sud con Salvini

Grazie alle banche e a Tsipras, in Grecia le studentesse battono per 4 euro

Sei anni di devastante crisi economica hanno finalmente portato gli studenti greci, anzi le studentesse greche, per le strade. Ma non per protestare, piuttosto per battere il marciapiede.

Come ha dichiarato al giornale The Times Grigory Lazos professore di sociologia all’università Panteion di Atene, “alcune ragazze lo fanno per un pezzo di torta o un panino perché hanno fame… oggi i prezzi della prostituzione giovanile in Grecia sono i più bassi del continente”. Si parla infatti di quattro euro a prestazione.

Il prof. Lazos ha condotto uno studio di tre anni su 400 donne che lavorano sulla strada, scoprendo che molte di esse erano regolari studentesse: “Non hanno più soldi, e nei casi migliori non ne hanno per spese extra rispetto a quelle alimentari”.

La composizione anagrafica è impressionante: “80% delle prostitute in Grecia è rappresentata da donne Greche di età tra 17 e 20 anni”, così come il trend dei prezzi del sesso, diminuito da 50 euro per un’ora ad “appena 2 euro per mezz’ora”.

loading...

“Tra le prostitute che battono sui marciapiedi e nei bordelli illegali del paese – aggiunge il sociologo – la maggioranza è ora composta da greche disperate”. Prima della crisi finanziaria, la maggioranza delle prostitute era invece originaria dell’Europa orientale ma da quel momento il nuovo fenomeno appare “crescere in modo continuo e rapido”.

Per dirla con le parole del noto economista e politologo americano Paul Craig Roberts, “Cos’è più importante? La dignità delle donne o un altro miliardo di dollari per i banchieri? La ‘civiltà’ occidentale ha dato la sua risposta: un altro miliardo di dollari per i banchieri”. In Grecia come, secondo alcune testimonianze, anche in Portogallo. Quale sarà il prossimo paese della civilissima Europa a precipitare in questo baratro della dignità?

Ancora Roberts: “In Grecia il partito di sinistra [Syriza, ndr] che è salito al potere cavalcando la protesta anti-austerità è diventato rapidamente complice dei banchieri e ha svenduto il popolo greco”, e di conseguenza le ragazze greche stanno svendendo il proprio corpo.

 

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner