Il Sud con Salvini

I gruppi armati siriani, al Qaeda in testa, plaudono alla vittoria di Erdogan in Turchia

loading...

Il gruppo armato Ahrar al-Sham, attivo nel nord della Siria, e il gruppoJaish al-Fath (Esercito della conquista), coalizione composta dalle principali fazioni islamiche siriane compreso il Fronte al-Nusra legato ad al-Qaeda, plaudono alla vittoria alle elezioni parlamentari turche dell’Akp del presidente Recep Tayyip Erdogan, sostenitore dell’opposizione armata al governo di Bashar al-Assad.

Plaude alla vittoria dell’Akp, dopo i colloqui internazionali di Vienna sulla Siria e mentre si attendono i risultati definitivi del voto in Turchia, anche l’Esercito libero siriano, che sottolinea come l’esito del voto arrivi in un «momento critico» per la regione.

loading...

«La Turchia ha avuto un ruolo chiave nel sostegno al popolo siriano e alla sua rivoluzione nonostante le forti pressioni esterne e interne», si legge in un comunicato di cui dà notizia l’agenzia di stampa Dpa. «Speriamo in un futuro di relazioni fraterne sempre migliori tra il popolo siriano e turco dopo l’abolizione di Assad e sel suo regime», prosegue il testo firmato da Ahrar al-Sham, Jaish al-Fath e da altri gruppi armati di stampo islamico.

Fonte: SpondaSud

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner