Il Sud con Salvini

Il 12% dei musulmani italiani giustifica gli attentati di Parigi. Salvini: “Avremmo in casa almeno 100.000 Amici dei Terroristi”

In un sondaggio dell’istituto IPR di Antonio Noto, commissionato e trasmesso da “Porta a Porta”, realizzato esclusivamente tra gli islamici che vivono in Italia, l’80% condanna gli attentati di Parigi, il 12% li giustifica e l’8% è senza opinione.

Il 49% è favorevole ai bombardamenti su postazioni Isis in Medio Oriente, ma il 5% ritiene che gli attentatori facciano bene all’islam e che è giusto combattere l’occidente. Inoltre oltre il 70% è contrario alla creazione dello stato islamico. Imusulmani che vivono nel nostro paese si ritengono integrati positivamente per il 74%, vuole convivere serenamente con altre religioni per l’87% e giudica lo stile di vita italiano positivamente e non diverso dalla propria cultura per il 78%. L’ultimo dato riguarda le risposte alla domanda: se conoscessi persone della comunità islamica che favoriscono il terrorismo islamico cosa faresti? Risponde li denuncerei il 70% non li denuncerei il 10% e il 20% si dichiara senza opinione.

loading...

“Incredibile sondaggio a Porta a Porta stasera alle 23.30. Il 12% dei Musulmani ad oggi residenti in Italia (sono più di un milione) NON CONDANNA LA STRAGE di Parigi. Quindi avremmo in casa almeno 100.000 Amici dei Terroristi. Pazzesco, alla faccia dell’Islam moderato… Cosa fare? Controllare, prevenire, verificare, ESPELLERE. Che dicono i sinistri???”, ha dichiarato il leader della Lega Nord, Matteo Salvini.

Measure
Measure
loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner