Il Sud con Salvini

Il controllore chiede il biglietto… Nigeriano lo stende con un pugno

Follia su autobus a Roma, un nigeriano ha aggredito il controllore e poi alcuni agenti intervenuti per bloccarlo. Il bus viaggiava in piazza dei Cinquecento, il controllore sale per verificare i biglietti dei passegeri. In quel momento scatta l’aggresione de 37enne nigeriano che si scaglia sull’addetto al controllo dei tagliandi colpendolo con un pugno al volto. Gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato Viminale sono subito intervenuti salendo a bordo della vettura.

loading...

All’arrivo della polizia, l’uomo prima ha ignorato completamente i poliziotti, poi si è ripetuto e ha tentato di colpire con un pugno uno degli agenti, che insieme agli altri colleghi, è però riuscito a bloccare il nigeriano. Portato in commissariato ha provato ancora a picchiare gli agenti, poi ha tentato di provocarsi lesioni cercando di sbattere la testa contro il muro.

L’uomo è stato arrestato. Le accuse a suo carico sono di violenza nei confronti del verificatore e di oltraggio e resistenza verso gli agenti intervenuti.

Fonte: qui

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner