Il Sud con Salvini

IMMIGRATO PICCHIA DUE POLIZIOTTI ALLA STAZIONE DI PERUGIA

loading...

Paura a Perugia. Alla stazione Fontivegge un immigrato pesta poliziotti della polizia ferroviaria che volevano fare un controllo

Paura a Perugia, alla stazione Fontivegge. Due poliziotti sono stati brutalmente pestati da un immigrato in forte stato di alterazione.

Non è la prima volta che la stazione dei treni del capoluogo umbro diventa teatro di violenze. Per molto tempo è stata teatro e piazza di spaccio, tanto da costringere l’amministrazione comunale a richiedere un aumento dei controlli di polizia nella zona. Controlli che stanno dando i loro frutti, non senza difficoltà però per le forze dell’ordine.

loading...

Come nella tarda serata di mercoledì, quando un uomo di colore – come scrive il Messaggero – viene fermato da una pattuglia della polizia ferroviaria. Un normale controllo di routine che però rischiava di trasformarsi in una tragedia. L’uomo infatti inizia a ribellarsi al controllo e ad usare violenza contro di due agenti. Prima ha inveito contro di loro, poi li ha iniziati a picchiare, costringendoli a chiamare i rinforzi per poterlo arrestare.

Dopo l’intervento dei colleghi, l’immigrato è stato portato in questura mentre i due poliziotti sono stati medicati in ospedale.

via Il Giornale

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner