Il Sud con Salvini

UNA INFORMATIVA SEGRETA SVELA CHE NOVE TERRORISTI ISLAMICI SONO GIA’ ARRIVATI IN ITALIA

loading...

L’informativa riservata diffusa dalla Questura di Roma. Un reclutatore con i documenti regolari italiani. Paura per rischio jihadismo islamico

Continua a crescere l’allarme terrorismo in Italia. Una nota della Questura di Roma inviata a tutte le pattuglie della polizia della Capitale mette in allarme in merito all’ingresso nel Belpaese di nove soldati dello Stato Islamico che sarebbero pronti a commettere attentati in Europa.

loading...

Paura per il terrorismo islamico

Si tratta di sei marocchini, due siriani e un iracheno. A farli sbarcare nel Belpaese ci avrebbe pensato Muham mad Abu Riyan, un marocchino su cui si stanno focalizzando le indagini delle forze dell’ordine. La sua foto è stata già diffusa e sulle sue tracce ci sono decine di volanti. L’uomo, nonostante sia un comandante militare dell’Isis che ha combattuto a Tikrit e Mosul, avrebbe “documenti perfettamente in regola”. A riportare la notizia è il Tempo, che descrive come Riyan sia una sorta di gestore degli ingressi illegali in Europa tramite la Turchia.

I nove jihadisti arrivati in Italia sarebbero passati dalla Grecia, “dove il gruppo avrebbe stanziato alcuni giorni in una «casa sicura» a Thessaloniki, in attesa di ricevere permessi di soggiorno contraffatti per rifugiati”.

Stavolta l’allarme sembra essere più grave che in passato, visto che non si tratterebbe di lupi solitari ma di veri e propri soldati nel jihad. Come soldati di Allah erano i 9 jihadisti che hanno messo a segno gli attentati di Parigi il 13 novembre del 2015.

via Il Giornale

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner