ISIS DIFFONDE VIDEO DISTRUZIONE MURA DI NINIV

176

SIS ha diffuso le imamgini video della distruzione delle antiche porte di Ninive

Ad aprile l’annuncio dell’abbattimento:

Sono state distrutte dall’Is nel nord dell’Iraq due antiche porte d’epoca assira risalenti al primo millennio avanti Cristo e che facevano parte della cinta muraria di Ninive. Lo riferisce il quotidiano panarabo al Hayat che cita fonti e testimoni a Mosul, roccaforte jihadista in Iraq. Secondo le fonti, la distruzione della porta di Adad e di Masqi è avvenuta nei giorni scorsi nel centro cittadino. Le due porte risalivano all’epoca del re assiro Sennacherib (705-681 a.C.). L’azione distruttiva dei terroristi era stata resa nota dal professore Paolo Brusasco dell’Università di Genova sulla pagina Facebook della rivista “Archeologia Viva” (Giunti editore), diretta da Piero Pruneti. Secondo attendibili fonti locali, i militanti del califfato avrebbero spianato con bulldozer la porta di oltre 2000 anni, costruita sotto il regno di Sennacherib (704 – 681 a.C.) e conosciuta come Mashki, la “porta dell’abbeveraggio”. “Si teme anche per l’integrità di queste spettacolari opere di difesa in crudo (12 chilometri di perimetro, larghe sino a 45 metri, alte oltre 10, rivestite in pietra e protette da torri merlate), – spiega il post su Facebook – che cingevano la capitale di 750 ettari, la città che la Bibbia descrive come “larga tre giornate di cammino” (Libro di Giona 3,3)”

Ora il video:

Fonte: VoxNews