Il Sud con Salvini

IUS SOLI, POI ARRIVA IL TURNO DI LETTA: “IL PASSO INDIETRO È MIOPE E CRUDELE”

loading...

Pochi giorni dopo aver annunciato il suo ritiro dalla politica, ahinoi, Enrico Letta torna a fare politica e firma un nuovo attacco contro Matteo Renzi ma, soprattutto, in favore dello ius soli.

“Credo che la rinuncia alla legge sia stato un atto di paura, crudele e miope perché il nostro Paese ha alzato bandiera bianca”, ha affermato.

loading...

Secondo Letta, che si accoda a Romano Prodi, il passo indietro sullo ius soli è “un campanello d’allarme gravissimo perché davanti ai discorsi di Salvini e Di Maio, non siamo stati in grado di contrapporre una logica di buonsenso”.

Fonte: Qui

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner