IWOBI: “SE IL PD PORTERÀ IN AULA LO IUS SOLI, LA LEGA SCATENERÀ UN’INSURREZIONE”

9

Il responsabile Sicurezza e Immigrazione del Carroccio: “Dopo anni di malgoverno vogliono approvare a fine legislatura una legge ingiusta e razzista”

“Il Partito (anti)Democratico, che ieri ha riunito la Direzione Nazionale, non osi nemmeno lontanamente ipotizzare di portare in Aula, magari con la fiducia, lo Ius Soli. La Lega scatenerebbe una vera e propria battaglia parlamentare e un’insurrezione in tutte le piazze d’Italia”: queste le parole pronunciate martedì da Toni Iwobi, responsabile Sicurezza e Immigrazione del Carroccio.

“Il Pd e i cespugli secchi della sinistra – ha proseguito Iwobi – sono arrivati al capolinea. Hanno distrutto l’Italia in anni di malgoverno e ora con un colpo di coda finale vorrebbero far approvare a fine legislatura una legge ingiusta verso gli stranieri e razzista verso gli italiani”.

Se proprio ci tengono allo Ius Soli, lo mettano nel programma elettorale e vediamo quanti voti raccolgono. Il Presidente della Repubblica deve sciogliere le Camere immediatamente. La farsa è finita. Gli italiani si meritano un governo democratico, libero e forte. E solo Matteo Salvini premier può ridare la speranza a questo Paese massacrato dal Pd e dai suoi pseudo alleati”.

via Il Populista