«Riteniamo che la donna morta sia un’attentatrice suicida». Lo sostiene un comunicato del governatore di Bursa, nel nord-ovest della Turchia, dopo l’esplosione di oggi pomeriggio nei pressi della centrale moschea Ulu, in cui l’unica vittima accertata sarebbe la stessa kamikaze e altre 17 persone sono rimaste ferite. Si tratta della prima dichiarazione delle autorità dopo l’esplosione.

http://www.secoloditalia.it/2016/04/kamikaze-semina-morte-in-turchia-video-choc-dellesplosione/