LA BASTONATA DELLA SANTANCHÈ A BERLUSCONI: “È CADUTO IN TRAPPOLA COME GLI ALTRI…”

442

Daniela Santanchè è una che non le ha mai mandate a dire. Come qualche settimana fa, quando in vista delle elezioni romane aveva apertamente scelto di supportare Giorgia Meloni e criticato Silvio Berlusconi, oggi l’esponente azzurra, alla luce dei risultati del primo turno nella Capitale, è tornata a bastonare il Cavaliere.

“A Roma sono stati commessi errori da  tutti, da Meloni così come da Salvini. Però, siccome ho sempre grandi  aspettative su Berlusconi, credevo che non cadesse anch’egli in questa trappola.

Dal momento che è stato il più grande federatore del Paese, credevo che non prevalessero le ‘impuntature educative’, come le ha  definite il presidente Berlusconi stesso, ma che ci fosse un atto di  altruismo e che pensasse prima di tutto ai romani, in secondo luogo al bene della coalizione, facendo quindi ciò che era necessario per  restare uniti”.

Fonte: Qui