LA MEGA BUFALA DELLA BOLDRINI: “GLI ITALIANI VOGLIONO LO IUS SOLI”

16

La priorità della sinistra resta l’approvazione della legge che svenderà la cittadinanza. Il presidente della Camera torna all’attacco e parla di consenso popolare attorno al provvedimento, nonostante tutti i sondaggi certifichino l’assoluta contrarietà degli italiani

>Dovrebbe essere super partes, come richiede il ruolo che ricopre grazie ai voti del PD e agli applausi dei Cinque Stelle (questi ultimi si spellarono le mani il giorno della sua nomina). Dovrebbe restare al di sopra delle dispute politiche, tagliare nastri e dirigere il traffico in Parlamento. E invece Laura Boldrini non perde occasione per perorare la causa dello Ius soli: “Questa legge davvero s’ha da fare”, ha detto incurante del fatto che secondo tutti i sondaggi la maggioranza degli italiani resta contraria.

“Siamo in attesa di sapere se si arriverà all’approvazione, attualmente è al Senato. Io ci conto: è una legge che riguarda molti se la aspettano, molti giovani a cui è stato promesso. Si tratta di un testo equilibrato e spero che prevalga il buonsenso”. Insomma per lei la cittadinanza facile è una necessità inderogabile, un’urgenza avvertita dagli italiani. Questo nonostante l’Italia sia in cima alla classifica europea delle naturalizzazioni: 202.000 nel 2016, appunto record europeo. Nel 2002 erano 12.000 e nel 2006 35.000.

via Il Populista