LA SPAGNA SI ALLARMA PER ”681 MIGRANTI” ARRIVATI NEL 2017 (IN ITALIA 167.000)

39

Nel 2017 sono state soccorse nelle acque di Melilla almeno 70 imbarcazioni con a bordo 681 migranti, in netto aumento rispetto alle 3 imbarcazioni intercettate nel 2016.

Lo riferisce il quotidiano spagnolo ”Abc” che aggiunge come questi numeri siano la prova della crescente pressione migratoria sulla Spagna a cui si aggiunge la tragedia con cui e’ iniziato il 2018: 17 morti e oltre 30 dispersi secondo quanto riferito dalle autorita’ marocchine. Il Marocco e’ infatti il punto di partenza per le imbarcazioni che intendono attraversare lo stretto. Frontex, l’agenzia europea per la protezione delle frontiere, ha sottolineato nel proprio rapporto relativo ai flussi migratori del 2017 che la ”rotta del Mediterraneo occidentale” stava segnando un record di arrivi, principalmente per tre motivi: la chiusura delle altre due vie d’accesso attraverso la Grecia, dalla Turchia, e l’Italia dal Nord della Libia. ma il dato spagnolo è ridicolo, confrontato all’Italia con 167.000 africani nel 2017.

via Il Nord