L’AUSTRIA RIPRISTINA I CONTROLLI ALLE FRONTIERE UNGHERESI A TEMPO INDETERMINATO

130

VIENNA – L’Austria da oggi ha ripristinato i controlli alla frontiera con l’Ungheria, paese della Ue e facente parte di Schengen. La polizia controlla i veicoli sui principali punti di accesso e i militari pattugliano altri tratti di confine. La polizia ha spiegato che i controlli servono ad assicurare che nessuno entri illegalmente nel Paese e per prevenire il flusso di migranti dal resto dell’Ue. Non e’ stato specificato invece per quanto tempo dureranno i controlli, che da oggi si intendono da parte austriaca a tempo indeterminato.