LE AUTORITA’ TUNISINE ARRESTANO TERRORISTI ISLAMICI SUI BARCONI DIRETTI IN ITALIA

0

TUNISI. Sono stati sventati numerosi tentativi di partenze illegali verso l’Italia. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno della Tunisia, specificando che l’antiterrorismo ha arrestato anche estremista islamico “maghrebino” accusato di organizzare viaggi verso l’Italia a partire da “un paese vicino” in cambio di denaro.

La sua attività, tra l’altro, secondo il comunicato, avrebbe attirato molti estremisti islamici, residenti in Tunisia o fuggiti all’estero, a partecipare a queste traversate.

La Guardia costiera ha fermato al largo di Sfax 51 persone (tunisini di età compresa tra i 18 e i 35 anni) a bordo di un’imbarcazione diretta verso le coste italiane. Altri due arresti sono stati compiuti alle isole Kerkennah.

Gazzetta di Sicilia