Il Sud con Salvini

LIBERATION CRITICA IL VELO ISLAMICO – “La donna che porta il velo è avvilita e avvilente”

Libèration è accusato di razzismo. Non è piaciuta la pubblicazione di un controverso articolo su “una donna velata nel metro”. Nel suo articolo Luc Le Vaillant, uno dei giornalisti del quotidiano della gauche parigina, descrive la propria reazione davanti a una ragazza islamica accanto a cui si è trovato per caso a viaggiare sulla linea quattro della metropolitana“La donna in nero è in piedi in un angolo e non aspetta nessuno (…) Indossa un’abaya colore del corvo”. E ancora: “È la sorella avvilita e avvilente delle beurettes (giovani francesi di origini araba) chiassose e scalmanate che rallegrano le serate” nelle metropolitane parigine.

loading...

Nell’articolo duramente criticato sui social network dai fan del politically correct, il giornalista di Libèration racconta come l’ansia nei confronti dellamusulmana completamente velata aumenti durante il filo delle stazioni. “Fino a che non spara contro i tavolini dei bar con il kalashnikov, può pensare quello che vuole, credere alle balle che vuole e vestirsi come le pare. Vorrei giusto che non mi prendesse come obiettivo”. Il lungo articolo ha causato un mare di reazioni su Twitter con l’hashtag #LibèRacisme.

Fonte: Qui

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner