Libia, barconi in partenza da Sabratha diretti in Italia

154

La Rotta del Mediterraneo Centrale è tornata ad essere la più battuta dai trafficanti di esseri umani. Come testimonia unafotografia in possesso dell’Adnkronos, scattata domenica a Sabratha, sulla costa libica nord occidentale, in cui si vedono gommoni carichi di migranti che stanno salpando alla luce del giorno diretti verso le coste italiane. Questo, nonostante la missione navale UE che dovrebbe monitorare e impedire questi ‘viaggi della speranza’ che troppo spesso rischiano di trasformarsi in tragedia. ADNKRONOS