E l’Italia BLOCCA il confine di Ventimiglia. Decine e decine di posti di blocco anche a Sanremo e Imperia.

1449

Il confine italo francese a Ventimiglia, a poche decine di Km da Nizza, è stato bloccato una manciata di minuti dopo il terribile attentato avvenuto sulla Promenade des Anglais.

Pattuglie di polizia e carabinieri hanno iniziato a controllare ogni autovettura che si è presentata davanti alla frontiera. Sia ai valichi che si trovano sull’Aurelia sia a quello autostradale di Ventimiglia. Identico scenario sul fronte transalpino dove pattuglie della gendarmeria hanno presidiato sia l’autostrada sia la litoranea all’altezza di Mentone. Posti di blocco di polizia e carabinieri sono stati attivati anche nella zona di Bordighera Sanremo e Imperia.

I controlli su centinaia di vetture

Uomini con giubbotti antiproiettile e mitra in pugno hanno controllato centinaia di vetture con una particolare attenzione alla presenza di immigrati arabi.

L’attività di prevenzione è stata annunciata a tempo indeterminato. Le autorità italiane sconsigliano di recarsi nella zona di Nizza per tutta la giornata di oggi e almeno fino a quando non rientra lo stato di emergenza proclamato dalla prefettura delle Alpi marittime.

Preoccupazione e incertezza anche per centinaia e centinaia di lavoratori frontalieri che questa mattina sono attesi al lavoro.

Fonte: AttivoTV