Il Sud con Salvini

Magistrato: Il velo islamico va vietato per questioni di sicurezza.

loading...

Il velo islamico va vietato per questioni di sicurezza.

A dirlo è un magistrato, il procuratore aggiunto di Venezia Carlo Nordio: “Bisogna proibire l’uso del velo in città. Ci sono già delle leggi in materia e secondo me è arrivato il momento di farle rispettare.”

“Quando cammino per Venezia – prosege Nordio – vedo queste persone che indossano il velo e mi chiedo se sia la cosa giusta. Secondo me per questioni di sicurezza sarebbe giusto vietarlo.”

loading...

La proposta ricalcherebbe in qualche modo la legge francese sul velo voluta dal presidente Sarkozy: “È vero, all’epoca in Francia ci furono proteste, ma io dico: se venite qui dovete rispettare le nostre leggi, punto.”

Quanto alla strategia di contrasto del terrorismo, però, il procuratore avverte: “Le bombe non bastano. Servono azioni preventive e guerre sul campo, ma soprattutto la volontà e la determinazione di vincere. A me non fa paura la parola guerra, ma chi mi fa guerra. E bisogna rispondere 100 volte tanto.”

loading...
  • Carlo Della Rossa

    Carlo Della Rossa SAREBBE ORA,SOTTO SI PUO’ NASCONDERE CHIUNQUE,NE VA DELLA NOSTRA SICUREZZA.SE PROPRIO LO VOGLIONO TENERE,SE NE TORNINO NEI LORO PAESI,QUI’ NON SONO GRADITI DAGLI ITALIANI;FANNO SOLO COMODO AI NOSTRI DISONOREVOLI PERCHE’ PERDEREBBERO IL PIZZO CHE INTASCANO DALLE COOP,E CENTRI DI ACCOGLIENZA,UN BELL’INTROITO,e noi a subire tutte le loro angherie,STUPRI,LADROCINEI,UCCISIONI,INVASIONI CASE DEGLI ITALIANI ECC;ECC;TUTTO QUESTO CON IL BENEPLACIDO DEI NOSTRI GOVERNANTI SANGUISUGA DEL POPOLO.Torniamo al voto

SEGUICI SU FACEBOOK

banner