MENTANA FURIOSO DOPO LA STRAGE DEGLI ITALIANI, LA SBERLA CONTRO GLI ISLAMICI MODERATI: “STATE ZITTI PERCHÉ…”

11599

Dopo poche ore dalla strage di Dacca che ha sterminato venti persone di cui nove italiani, è apparso su Facebook il commento durissimo del direttore del TgLa7 Enrico Mentana.

Un post di rabbia contro “i cani rabbiosi che li hanno ammazzati” e di amarezza verso i cosiddetti islamici moderati: “Una sola cosa è più inspiegabile delle scelte dei kamikaze islamisti: la mancata sollevazione di massa contro le loro nefandezze da parte delle comunità musulmane nel mondo. In ogni civiltà si creano gli anticorpi contro le degenerazioni ideologiche o culturali o sociali.

Invece il terrorismo jihadista strage dopo strage sta schiacciando l’Islam moderato, che esiste ma è senza voce, per timore di ritrovarsi la bestia in casa. Il risultato è quello peggiore, e rischia di tagliare il mondo in due aprendo sterminate praterie ai tagliagole di Al Baghdadi”.

[fb_pe url=”https://www.facebook.com/enricomentanaLa7/posts/10153845507327545″ bottom=”30″]

Fonte: qui