MIGRANTI DA ESPELLERE PROTESTANO PER AVERE SUBITO IL PERMESSO DI SOGGIORNO

288

LAMEZIA TERME (CATANZARO) – E’ proseguita per tutta la notte la protesta di un gruppo di migranti che, ospitati a spese dello stato nei centri di accoglienza di Lamezia Terme, lamentando il ritardo dell’iter per ottenere il rilascio del permesso di soggiorno, ritardo che in realtà è per molti di loro se non tutti il rifiuto al rilascio, non trattandosi di profughi ma di migranti economici. I migranti, quasi tutti uomini e provenienti dall’Africa, da ieri sera hanno bloccato una delle vie principali di Lamezia Terme ed hanno dormito nei pressi della sede del Commissariato della Polizia di Stato. La protesta sta provocando numerosi disagi alla circolazione stradale. Sono intervenuti gli agenti della polizia, carabinieri e polizia municipale.