Migranti, Salvini (Lega) al Papa: un dono? Sì, per le cooperative

175

“Immigrati un dono? Per le cooperative sicuramente. per gli italiani e la loro sicurezza molto meno”. Con queste parole il segretario federale della Lega NordMatteo Salvini, interpellato da Affaritaliani.it, commenta le affermazioni di oggi di Papa Francesco, che, rivolgendosi ai rifugiati, ha detto: ‘Perdonateci, siete un dono, non un peso’.

“Se non fossimo di fronte a una tragedia mi verrebbe da ridere. L’anno scorso ci sono costati, come Italia, 3,3 miliardi di euro (parola di Renzi), l’Europa ha garantito più di 3 miliardi di euro e un’altra tranche di 3 miliardi; e poi non sono un peso? Tutto questo rispetto a numeri di arrivi che stanno esponenziandosi”. Il vice-presidente del Senato Roberto Calderoli, esponente di primo piano della Lega Nord, commenta così con Affaritaliani.it le parole di Papa Francesco sui migranti. “Questi sono appelli che non fanno altro che incentivare le partenze con i barconi, che, purtroppo, a volte finiscono tragicamente con i lutti degli innocenti”, conclude Calderoli.

Migranti, Salvini (Lega) al Papa: un dono? Sì, per le cooperative

“Immigrati un dono? Per le cooperative sicuramente. per gli italiani e la loro sicurezza molto meno”. Con queste parole il segretario federale della Lega Nord Matteo Salvini, interpellato da Affaritaliani.it, commenta le affermazioni di oggi di Papa Francesco, che, rivolgendosi ai rifugiati, ha detto: ‘Perdonateci, siete un dono, non un peso’.