Il Sud con Salvini

MIGRANTI: POI SCOPRI CHE LA ROMANIA LI RESPINGE (LEGGI LE DIFFERENZE)

loading...

BUCAREST – La Romania rafforzera’ la sicurezza dei suoi confini: lo ha annunciato la polizia di confine, a circa un anno dall’adozione delle prime misure per il rafforzamento dei controlli alla frontiera con la Serbia per la gestione dei flussi migratori illegali.

Nei giorni scorsi due imbarcazioni con migranti clandestini a bordo sono state intercettate da navi della Guardia costiera romena, vicino alle coste del Mar Nero.

Una delle navi e’ stata dirottata, cioè respinta, verso la Bulgaria, mentre la seconda si e’ mossa verso il porto di Mangalia (nel sud del litorale romeno), dove e’ stata scortata da navi della Guardia costiera.

loading...

Per i clandestini, le autorita’ hanno disposto l’allestimento di una tenda speciale dall’ispettorato per le situazioni d’urgenza, a nessuno di loro è stato permesso proseguire il viaggio o allontanarsi.

A breve saranno identificati per quanto possibile ed espulsi nella nazione da dove proviene l’imbarcazione, cioè anche in quasto caso la Bulgaria.

Nei primi sette mesi del 2017, le forze della polizia di confine hanno fermato quasi 3 mila cittadini stranieri, organizzati in piu’ di 400 gruppi, che tentavano di attraversare illegalmente il confine.

La maggior parte dei migranti aveva l’intenzione di entrare in Ungheria, per raggiungere poi i paesi dell’Europa occidentale.

Fonte: qui

loading...

SEGUICI SU FACEBOOK

banner