NEGLI USA NIENTE BUONISMO: FA SESSO CON MINORENNE, RISCHIA L’ERGASTOLO

39

Ci sarà una condanna dura, senza sconti. Perché negli Usa le toghe e le leggi non sono travolte dall’ipocrisia buonista. A tremare ora è un’allenatrice ventiseienne della Gooding High School. È stata arrestata con l’accusa di abusi. Ha fatto sesso con minorenne.

Chi è l’allenatrice sotto accusa

La donna si chiama Ann Kuroki. È la seconda insegnante della Magic Valley ad essere accusata di aver fatto sesso con uno studente. Adesso rischia una condanna fino a 25 anni di carcere o addirittura l’ergastolo, a seconda del tipo di reato di cui verrà ritenuta colpevole

Sesso con minorenne, scandalo a Gooding

Tutto è accaduto in una piccola cittadina di 3500 abitanti, Gooding, nell’Idaho. La relazione non è passata inosservata. Alla guida del team di pallacanestro da alcuni mesi, e cioè da quando era stata assunta dalla scuola, avrebbe adocchiato subito uno studente sedicenne, lo avrebbe avvicinato, sedotto e intrattenuto una relazione sessuale con lui.

La denuncia della madre dello studente

All’inizio i due sono riusciti a mantenere segreta la loro relazione ma è bastata una segnalazione alla polizia locale per far scattare le indagini sulla giovane donna. Sembra che sia stata la madre dello studente a denunciarla e, dopo essere stata interrogata dalle autorità locali, l’allenatrice ha ammesso di aver fatto sesso con il ragazzo per ben 6 volte e di aver anche comprato alcolici per lui, azione che negli Usa rappresenta un altro reato.

via Secolo d’Italia