NEL 2016 I MIGRANTI HANNO INVIATO 4,5 MILIARDI NEI PAESI D’ORIGINE

2

BRUXELLES – Dopo la Francia, l’Italia è il Paese europeo con l’ammontare più elevato di rimesse verso Paesi extra Ue. Secondo Eurostat, nel 2016 dalla Francia sono partiti 7,5 miliardi di euro, e dall’Italia 4,5. Terza la Germania, con 2,1 miliardi spediti verso Paesi terzi. Per quanto riguarda invece le rimesse intra-Ue, l’Italia è terza con 1,6 miliardi, dopo Francia (2,4mld) e Germania (2mld).

In generale, le rimesse dalla Ue verso Paesi terzi nel 2016 sono state 30,3 miliardi, in calo rispetto ai 31,3 miliardi del 2015. La maggior parte del flusso, precisa Eurostat, viene da denaro inviato dai migranti nei loro Paesi d’origine.

via ImolaOggi