Nigeriano aggredisce 81enne per rubarle l’euro nel carrello

L'uomo 34enne è stato bloccato, messo ai domiciliari ed è in attesa del processo di direttissima

238

Una vicenda che ha dell’incredibile quella accaduta a una signora nel pistoiese. La donna, una 81enne, di Massa e Cozzile (Pt) era andata a fare la spesa nel centro commerciale “Montecatini”.

Al termine delle commissioni, si è diretta a depositare il carrello nell’area antistante al supermercato quando è stata aggredita. Spintonata violentemente da un cittadino nigeriano di 34 che voleva impadornirsi dell’euro all’interno del carrello. La scena non è passata inosservata, infatti gli addetti si sono resi conto del fatto e sono intervenuti tempestivamente per bloccare l’uomo e consegnarlo ai carabienieri della stazione di Montecatini. I militari, su disposizione del pm, hanno condotto il malvivente agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima. Fortunatamente, l’anziana non ha riportato lesioni, solo un grosso un spavento.