NONOSTANTE LA SCONFITTA NON MOLLANO LA PRESA, FINOCCHIARO: IUS SOLI AL SENATO DOPO LA LEGGE DI BILANCIO

7
Foto LaPresse FOTO DI REPERTORIO 15/04/2013 Colle, Finocchiaro gela Renzi: "Miserabile" Foto Mauro Scrobogna /LaPresse 21-01-2012 Roma Politica Assemblea Nazionale PD Nella foto: Anna Finocchiaro Photo Mauro Scrobogna /LaPresse 21-01-2012 Roma Politics Dempcratic Party National Assemly In the picture: Anna Finocchiaro

Il disegno di legge sullo ius soli potrebbe arrivare in Senato subito dopo il via libera alla legge di Bilancio, per essere approvato in via definitiva entro questa legislatura.

E’ stata la ministra per i Rapporti con il parlamento, Anna Finocchiaro, a rilanciare l‘ipotesi, parlando a margine della presentazione di un libro sul tema dello ius soli a Palazzo Madama: “Certo che è possibile…”, ha risposto a chi le chiedeva se fosse realistico portare il testo in aula prima dello scioglimento delle Camere.

Il Senato sta al momento discutendo la manovra, che dovrebbe essere approvata in prima lettura alla fine di novembre.

Lo ius soli potrebbe approdare a Palazzo Madama “nelle tre settimane tra l‘approvazione della legge di bilancio e la pausa natalizia”, dice un senatore del Partito democratico, che non esclude che il governo ponga la questione di fiducia sul provvedimento. REUTERS